lunedì 20 febbraio | 12:35
pubblicato il 07/lug/2014 19:08

Exor: riapprova conti 1* trim su modifica contabile acquisto Chrysler

(ASCA) - Roma, 7 lug 2014 - In seguito ad una modifica della contabilizzazione di una parte dell'acquisizione del 41,5% di Chrysler effettuata da Fiat, con la conseguente revisione dei dati contabili relativi al primo trimestre 2014, approvata e comunicata da Fiat in data 3, si e' riunito oggi sotto la presidenza di John Elkann il Consiglio di Amministrazione di EXOR, che ha riapprovato a sua volta i dati consolidati del primo trimestre dell'anno.

In particolare, la revisione comporta una variazione del risultato consolidato netto di EXOR del periodo, che passa da una perdita di 83,2 milioni a una perdita di 38,1 milioni e del patrimonio netto attribuibile ai soci della controllante del Gruppo EXOR, che passa da 7.316,5 milioni a 7.293 milioni. La posizione finanziaria non ha subito variazioni data la natura non monetaria della rettifica.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Consumi
Cresce la fiducia, 1 italiano su 5 pronto a fare acquisti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia