lunedì 27 febbraio | 03:38
pubblicato il 03/set/2016 10:08

Exor, Elkann: trasloco in Olanda non è escamotage fiscale

"A Torino resta presenza importante"

Exor, Elkann: trasloco in Olanda non è escamotage fiscale

Torino, 3 set. (askanews) - Il trasloco della sede legale e fiscale di Exor in Olanda "non è assolutamente un escamotage fiscale. E' un grande errore guardare ai simboli per estrapolare storie fantasiose. Se si guarda alla nostra evoluzione si vede che abbiamo una presenza in più mercati nel mondo". Parola del presidente John Elkann, al termine dell'assemblea degli azionisti di Exor, che oggi ha approvato a larga maggioranza il progetto di fusione per incorporazione della holding torinese in Exor Holding N.v., che avrà sede in Olanda.

"Non abbiamo scelto un mercato, ma un paese che è aperto al mondo. Abbiamo scelto un paese che ha regole di giurisdizione che sono positive per aziende che hanno attività in diversi paesi. L'85% del valore delle nostre società ha sede in Olanda, semplicemente il contenitore ora segue il contenuto" ha aggiunto Elkann.

"A Torino resta una presenza importante" ha detto Elkann riferendosi a Juventus e agli investimenti su Juventus Stadium, J Medical, ma anche "all'operazione per creare un grande gruppo editoriale" dopo la fusione tra Itedi e Gruppo Espresso , "con investimenti importanti nelle rotative". "Senza contare - ha concluso - che le attività italiane si sono molto rafforzate".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech