martedì 06 dicembre | 15:47
pubblicato il 22/mag/2014 13:35

Exor: Elkann, daremo fratellino a nostri investimenti, ma senza fretta

Exor: Elkann, daremo fratellino a nostri investimenti, ma senza fretta

(ASCA) - Torino, 22 mag 2014 - Nei piani di Exor c'e' un nuovo investimento, nel campo dei servizi, ha detto il presidente John Elkann nella conferenza stampa dopo l'assemblea di oggi, precisando che pero' non c'e' fretta. ''Noi voremmo fare uno o due grandi investimenti in modo tale da avere accanto a Fca e Cnh industrial e Cushman and Wakefield, un altro fratellino o sorellina''. Elkann ha detto di pensare a una societa' con le stesse caratteristiche, ''che abbia le radici in Europa o in America ma che opera nel mondo. Non abbiamo fretta - ha aggiunto -, stiamo a guardare e aspettiamo che l'occasione giusta si presenti: e' piu' probabile che investiremo nei settori che assorbono meno capitale, non Cnh o Fca, e piu' nell'ambito dei servizi che non industriale''. eg/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Governo
Governo, Cgil: elezioni anticipate pericolosa fuga in avanti
Cnel
Referendum, Napoleone: popolo ha riconosciuto il ruolo del Cnel
Fs
Fs: venerdì treni regolari, revocato sciopero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
AsiaHaptics 2016, Università di Siena premiata per guanto robotico
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni