lunedì 16 gennaio | 13:49
pubblicato il 12/ago/2014 16:35

*Eurozona: riflettori su Berlino, rischio Pil negativo nel II trim.

(ASCA) - Roma, 12 ago 2014 - I riflettori dei mercati finanziari sono puntati su Berlino. Domani saranno verrano diffusi i dati sul pil tedesco nel secondo trimestre dell'anno con il serio rischio che anche la Germania scopra di vedere il segno meno. La locomotiva tedesca e' in affanno, nel giro di due mesi i principali indicatori macroeconomici sono drasticamente peggiorati e solo amrginalmente per le tensioni geopolitiche dell'Ucraina.

L'economia tedesca rappresenta quasi un terzo del pil dell'area euro e una battuta d'arresto avrebbe immediati riflessi sugli altri partner della moneta unica. Il consensus degli analisti indica per la Germania un Pil invariato nel trimestre aprile-giugno e un tasso di espansione su base annua in frenata all'1,5%. Nel primo trimestre l'economia tedesca marciava a un ritmo dello 0,8% trimestrale e un +2,3% su anno.

Diversi analisti tuttavia non nascondono il pessimismo sui numeri del Pil che si conosceranno domani. Alla Commerzbank stimano una contrazione dello 0,2% nel secondo trimestre mentre Morgan Stanley e Jp Morgan indicano un calo dello 0,1%.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Calenda: no a nuova rinazionalizzazione
Fca
Fca, Calenda: Berlino si occupi di Volkswagen
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%