domenica 22 gennaio | 00:28
pubblicato il 12/ago/2014 16:39

*Eurozona: riflettori su Berlino, rischio Pil negativo nel II trim. -3-

(ASCA) - Roma, 12 ago 2014 - Le prospettive per l'area euro vanno tingendosi a tinte fosche. La Germania che perde smalto, la Francia che ristagna e l'Italia con il Pil negativo suonano il campanello d'allarme sulla crescita. E le sanzioni decise nei giorni scorsi dalla Russia non tarderanno a mostrare gli effetti negativi. In un recente report, gli analisti di Deutsche Bank hanno evidenziato che gia' a maggio le spedizioni verso la Russia sono scese del 15% su base annua e l'embargo deciso da Mosca sulle importazioni dai paesi occidentali potrebbe portare a una contrazione del 25% a fine anno con un effetto negativo sul pil tedesco stimabile allo 0,25%.

In questo scenario prende corpo lo spettro della deflazione. L'indice dei prezzi al consumo continua a scendere nei paesi euro. In Italia e Germania e' ai minimi storici sotto il mezzo punto percentuale. Il mese scorso era stato il Fondo Monetario Internazionale a prospettare il rischio di stagnazione per l'area euro a causa di una ''persistente debolezza della domanda interna e dallo stallo delle riforme'' ma il club dell'euro rischia di conoscere la deflazione su eventuali shock esterni e davanti a ulteriori apprezzamenti dell'euro. Il Fmi ha tagliato le stime del Pil per Eurolandia dall'1,2 all'1,1% ed ha abbassato la previsione sull'inflazione dallo 0,9 allo 0,7%. Numeri che a distanza di appena un mese sembrano gia' irrealistici.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4