venerdì 24 febbraio | 13:50
pubblicato il 04/dic/2013 14:30

Eurozona: la crescita perde slancio, in calo consumi e Pmi

Germania continua a correre, Italia e Francia maglia nera

Eurozona: la crescita perde slancio, in calo consumi e Pmi

Milano, 4 dic. (askanews) - Perde slancio la ripresa nell'area euro. Eurostat ha infatti segnalato un possibile rallentamento del Pil nel quarto trimestre, quello in corso, mentre ha confermato la crescita dello 0,1% nel terzo trimestre, in calo rispetto al +0,3% del periodo aprile-giugno, primo dato positivo dopo una recessione record di 18 mesi. Ad allarmare anche i consumi con le vendite al dettaglio diminuite a ottobre dello 0,2% dopo il -0,6% di settembre e l'indice Pmi dei responsabili degli acquisti delle aziende che a novembre, per il secondo mese consecutivo, ha registrato una flessione a 51,7 punti dai 51,9 di ottobre. Certo un livello superiore ai 50 punti, spartiacque fra crescita e recessione, ma con un andamento a macchia di leopardo. Italia e Francia sono risultati i fanalini di coda con un Pmi intorno ai 48 punti che indica recessione, mentre Germania e Irlanda guidano la classifica con valori pari a 55,4, che nel caso di Berlino rappresentano il massimo degli ultimi 29 mesi.(immagini Afp)

Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Alitalia
Alitalia, sindacati: adesione sciopero unanime, azienda tratti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech