domenica 22 gennaio | 17:41
pubblicato il 13/ago/2014 11:13

*Eurozona: a giugno produzione industriale in calo dello 0,3% -2-

(ASCA) - Roma, 13 ago 2014 - Su base annuale l'indice della produzione industriale e' invariato. La flessione di giugno e' stata determinata da un -1,9% dei beni di consumo non durevoli, -0,7% del settore energia. Il segmento dei beni capitali e' invariato, i beni intermedi registrano un +0,4% ed i prodotti di consumo durevoli segnano un +2,3%.

A livello paese, le variazioni negative principali riguardano l'Irlanda con un -16,5%, Olanda -3% e Lituania -2,7%. Il maggior incremento e' di malta con un +5,2%. Tra i principali paesi la migliore performance e' della Francia con un +1,4%, poi l'Italia con un +0,9%. In Germania l'indice migliora dello 0,2% mentre in Spagna produzione industriale in calo dello 0,8%.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4