lunedì 23 gennaio | 06:05
pubblicato il 05/giu/2015 14:51

Euro schiacciato sotto 1,11 dollari da Grecia e dati lavoro Usa

Vacilla l'ottimismo su accordo con Ue

Euro schiacciato sotto 1,11 dollari da Grecia e dati lavoro Usa

Roma, 5 giu. (askanews) - Euro schiacciato fin sotto 1,11 sul, dollaro, a riflesso dell'effetto combinato del caso Grecia e dei dati ben più solidi del previsto sui nuovi posti di lavoro creati negli Usa. Uno sviluppo, quest'ultimo, che rafforza le probabilità di una stretta sui tassi di interesse da parte della Federal Reserve prima del finale d'anno, manovra che in prospettiva tende a rafforzare la valuta di riferimento, il biglietto verde. Nel frattempo nelle ultime ore si è incrinato il precedente ottimismo sull'ipotesi di un accordo in vista tra Grecia e Ue. Nel pomeriggio l'euro si attesta a 1,1097 dollari, mentre in mattinata aveva fluttuato sopra quota 1,12.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4