mercoledì 07 dicembre | 19:51
pubblicato il 06/mar/2015 10:34

Euro cala sotto 1,10 dollari, prima volta da 11 anni

Lunedì parte il piano di acquisti di bond della Bce

Euro cala sotto 1,10 dollari, prima volta da 11 anni

Roma, 6 mar. (askanews) - Nuovi cali dell'euro, che finisce sotto quota 1,10 dollari per la prima volta da 11 anni a questa parte, all'indomani dell'annuncio da parte della Bce della data di lancio del maxi piano di acquisti di titoli di Stato. Partirà lunedì 9 marzo, ha riferito il presidente Mario Draghi al termine del Consiglio direttivo, ribadendo che avrà una portata da 60 miliardi di euro al mese e, proseguendo prevedibilmente almeno fino al settembre 2016, supererà il fatidico ammontare totale dei 1.000 miliardi.

Nel corso della mattinata l'euro è sceso fino a 1,0969 dollari, nuovo minimo dal 2003, successivamente ha limato la flessione a 1,0977.

Una manovra quantitative che in prospettiva tende a moderare la valuta di riferimento, l'euro appunto, laddove il dollaro è sostenuto dalla direzione diametralmente opposta della Federal Reserve. La banca centrale americana appare infatti orientata a inasprimenti monetari con possibili futuri aumenti dei tassi di interesse.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni