domenica 22 gennaio | 23:32
pubblicato il 04/feb/2016 14:02

Euro al galoppo supera 1,12 dollari, torna ai massimi da 3 mesi

Non si arresta caduta della divisa americana

Euro al galoppo supera 1,12 dollari, torna ai massimi da 3 mesi

Roma, 4 feb. (askanews) - Si accentua ulteriormente la corsa rialzista dell'euro, arrivato a sfondare al rialzo la soglia di 1,12 sul dollaro, per la prima volta dal 23 ottobre scorso. Un balzo che riflette il brusco deprezzamento della divisa americana mentre si fa strada lo scenario di una Federal Reserve, la banca centrale Usa, molto più lenta nella sua manovra di progressivo rialzo dei tassi di quanto fosse atteso solo poche settimane fa.

Ad alimentare queste ipotesi ache l'indebolimento dell'attività delle imprese dei servizi, evidenziata dall'indice Ism. Ieri poiuno degli esponenti del direttorio della Fed, William Dudley ha avvertito che le recenti tensioni dei mercati, combinate con gli apprezzamenti del dollaro, potrebbero pesare sulla dinamica di crescita Usa. Nel pomeriggio l'euro ha segnato un picco di seduta a 1,1205 dollari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4