martedì 17 gennaio | 18:35
pubblicato il 12/ago/2014 13:45

Eurispes: ancora non speso oltre 50% fondi Ue periodo 2007-2013

Ben 14,4 mld non spesi, dopo limite fine 2005 scatta disimpegno (ASCA) - Milano, 12 ago 2014 - Piu' della meta' dei fondi europei messi a disposizione dell'Italia per il periodo 2007-2013 rischiano di non essere impiegati. Trascorsa la data limite del 31 dicembre 2005 entro la quale e' possibile spendere questi soldi, scattera' infatti il disimpegno automatico dei fondi impegnati dall'Ue. E' l'allarme lanciato dall'Erispes in uno studio aggiornato con i dati di aprile 2014. La possibilita' di dovere rinunciare a una buona parte delle risorse impegnate da Bruxelles e non spese, vuoi per inefficienze burocratiche, vuoi per la mancata presentazione di progetti ritenuti appropriati, secondo Eurispes "e' ormai quasi una certezza". Questa inefficienza di spese puo' rivelarsi "tutt'altro che indolore, per quanto riguarda l'Italia" perche' una volta trascorso il 31 dicembre 2015, l'Unione non sara' piu' vincolata a erogare i fondi che aveva impegnato per il periodo di bilancio 2007-2013. Ad oggi, segnala l'istituto di ricerca, "e' stato speso meno della meta', delle risorse disponibili". Dei 27,92 miliardi di euro stanziati dalla Ue nel settennato 2007-2013, la spesa certificata operata dall'Italia e dai suoi Enti locali ammonta a 13,53 miliardi di euro, il che significa che ben 14,39 miliardi di euro, devono essere spesi entro la data limite. (segue) Bos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa