martedì 17 gennaio | 08:30
pubblicato il 16/gen/2014 16:27

Etihad: presentato il brand Regional con base in Svizzera

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - Con base in Svizzera e presentata oggi a Zurigo, Etihad Regional inaugura una nuova era di collegamenti regionali ed internazionali per i viaggiatori europei. Nata dalla collaborazione con Etihad Airways, la compagnia aerea degli Emirati Arabi, il nuovo vettore sara' operato dalla svizzera Darwin Airline, dal suo headquarter di Lugano e dall'hub di riferimento a Ginevra. Il primo degli aerei con la nuova livrea Etihad Regional, un Saab 2000 da cinquanta posti, dagli interni completamente rinnovati cosi' come le uniformi dell'equipaggio, sono stati illustrati per la prima volta all'Aeroporto di Zurigo insieme ad un Airbus A330-300 della flotta di Etihad Airways. La nuova livrea rivestira' tutti i dieci aeromobili attualmente in flotta entro giugno 2014. Per James Hogan, presidente e chief executive officer di Etihad Airways, ''Etihad Regional offrira' un'opportunita' unica di rafforzare i network regionali di vitale importanza e di collegarli a quello globale di Etihad Airways, in continua e rapida espansione''.

''Sceglieremo i partner, cosi' come abbiamo fatto per Darwin Airline, che condividono la nostra passione di offrire servizi di grande qualita' ai nostri viaggiatori, i quali avranno cosi' una scelta piu' ampia e piu' conveniente'', ha aggiunto Hogan. Una volta ricevute le necessarie ratifiche regolamentari, Etihad Airways acquisira' il 33,3% delle azioni di Darwin Airline ''in linea con la sua strategia di equity alliance''. Darwin Airline sara' il settimo partner del network di alleanze internazionali ed il quarto in Europa. Etihad Regional, operato da Darwin Airline, offre attualmente voli annuali verso 15 destinazioni in Europa utilizzando una flotta di 10 Saab 2000 turbo propeller. Entro la meta' del 2014, le destinazioni saranno piu' del doppio.

Con l'implementazione di queste nuove destinazioni, il network di Etihad Regional tocchera' sette degli scali europei serviti da Etihad Airways: Ginevra, Amsterdam, Parigi, Dusseldorf, Belgrado, Zurigo (a partire da giugno 2014) e Roma (a partire da luglio 2014). Grazie ad airberlin, il network di Etihad Regional raggiungera' Berlino, Dusseldorf e Zurigo, offrendo collegamenti a diverse destinazioni in Europa e in Nord America. La partnership prevede inoltre la graduale introduzione di accordi di codeshare. Attualmente Etihad Airways detiene partecipazioni societarie nelle seguenti compagnie aeree: 29% di airberlin, 40% di Air Seychelles, 19,9% di Virgin Australia, il 3% di Aer Lingus ed il 24% dell'indiana Jet Airways. A gennaio 2014 acquisira' il 49% di Air Serbia. Insieme, Etihad Airways e queste sette compagnie aeree partner raggiungono quasi 400 singole destinazioni con una flotta di piu' di 500 aeromobili. com-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello