giovedì 23 febbraio | 22:45
pubblicato il 16/gen/2014 16:27

Etihad: presentato il brand Regional con base in Svizzera

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - Con base in Svizzera e presentata oggi a Zurigo, Etihad Regional inaugura una nuova era di collegamenti regionali ed internazionali per i viaggiatori europei. Nata dalla collaborazione con Etihad Airways, la compagnia aerea degli Emirati Arabi, il nuovo vettore sara' operato dalla svizzera Darwin Airline, dal suo headquarter di Lugano e dall'hub di riferimento a Ginevra. Il primo degli aerei con la nuova livrea Etihad Regional, un Saab 2000 da cinquanta posti, dagli interni completamente rinnovati cosi' come le uniformi dell'equipaggio, sono stati illustrati per la prima volta all'Aeroporto di Zurigo insieme ad un Airbus A330-300 della flotta di Etihad Airways. La nuova livrea rivestira' tutti i dieci aeromobili attualmente in flotta entro giugno 2014. Per James Hogan, presidente e chief executive officer di Etihad Airways, ''Etihad Regional offrira' un'opportunita' unica di rafforzare i network regionali di vitale importanza e di collegarli a quello globale di Etihad Airways, in continua e rapida espansione''.

''Sceglieremo i partner, cosi' come abbiamo fatto per Darwin Airline, che condividono la nostra passione di offrire servizi di grande qualita' ai nostri viaggiatori, i quali avranno cosi' una scelta piu' ampia e piu' conveniente'', ha aggiunto Hogan. Una volta ricevute le necessarie ratifiche regolamentari, Etihad Airways acquisira' il 33,3% delle azioni di Darwin Airline ''in linea con la sua strategia di equity alliance''. Darwin Airline sara' il settimo partner del network di alleanze internazionali ed il quarto in Europa. Etihad Regional, operato da Darwin Airline, offre attualmente voli annuali verso 15 destinazioni in Europa utilizzando una flotta di 10 Saab 2000 turbo propeller. Entro la meta' del 2014, le destinazioni saranno piu' del doppio.

Con l'implementazione di queste nuove destinazioni, il network di Etihad Regional tocchera' sette degli scali europei serviti da Etihad Airways: Ginevra, Amsterdam, Parigi, Dusseldorf, Belgrado, Zurigo (a partire da giugno 2014) e Roma (a partire da luglio 2014). Grazie ad airberlin, il network di Etihad Regional raggiungera' Berlino, Dusseldorf e Zurigo, offrendo collegamenti a diverse destinazioni in Europa e in Nord America. La partnership prevede inoltre la graduale introduzione di accordi di codeshare. Attualmente Etihad Airways detiene partecipazioni societarie nelle seguenti compagnie aeree: 29% di airberlin, 40% di Air Seychelles, 19,9% di Virgin Australia, il 3% di Aer Lingus ed il 24% dell'indiana Jet Airways. A gennaio 2014 acquisira' il 49% di Air Serbia. Insieme, Etihad Airways e queste sette compagnie aeree partner raggiungono quasi 400 singole destinazioni con una flotta di piu' di 500 aeromobili. com-gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Unicredit
Unicredit: sottoscritto il 99,8% dell'aumento da 13 miliardi
P.A.
P.A., Madia: pronti a riavviare percorso per rinnovo contratto
Mps
Mps, Ft: Bruxelles e Bce divise sul salvataggio
P.A.
P.A., Madia: ok a ultimi cinque decreti, completata la riforma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech