domenica 22 gennaio | 13:35
pubblicato il 09/ago/2014 12:33

Estate: Confesercenti, un'impresa su due aperta tutto agosto

(ASCA) - Milano, 9 ago 2014 - Sono sempre meno i pubblici esercizi ed i negozi italiani che chiudono per le ferie estive. Per il 2014 Confesercenti stima che ''almeno un'impresa su due rimarra' aperta per tutto il mese di agosto''. Le eventuali chiusure si limiteranno al weekend di Ferragosto, con l'esclusione delle localita' turistiche.

Il dato delle aperture d'agosto e' una media per tutto il territorio nazionale, anche se si registrano picchi a seconda delle localita' e della tipologia di impresa: a Catania manterra' la saracinesca alzata l'80% dei pubblici esercizi, stessa quota degli esercizi alimentari che garantiranno il servizio a Roma; a Firenze, invece, si registra l'apertura del 65% delle attivita' del settore Food, inclusi gli esercizi di somministrazione e l'offerta che giunge dai 33 mercati rionali e dai mercati coperti di S. Lorenzo e S.

Ambrogio. A Torino rimarranno attivi soprattutto i pubblici esercizi del centro storico (85% di imprese aperte), mentre nelle restanti zone del capoluogo piemontese la percentuale di aperture di negozi alimentari e di bar e ristoranti si aggirera' tra il 40 ed il 50%.

''Incertezze economiche e meteo - spiega Confesercenti - hanno rallentato l'esodo dalla citta', e le imprese commerciali si sono adeguate nella speranza di recuperare un po' di vendite. Sono le motivazioni economiche, infatti, a pesare piu' di tutti: secondo le nostre stime, nei primi 6 mesi del 2014 abbiamo perso circa 1,7 miliardi di consumi, cui si aggiunge la scomparsa, stesso periodo, di oltre 20mila attivita' nel commercio e nel turismo. Si rimane aperti d'estate, dunque, per non chiudere per sempre in autunno, quando assisteremo a un diluvio di balzelli, a partire da Tari e Tasi, che potrebbero trasformarsi in una vera e propria stangata per le imprese''.

red-bos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4