domenica 11 dicembre | 10:06
pubblicato il 28/ago/2013 21:20

Esodati: dal Governo ''risposta strutturale'' per 6.500 persone

(ASCA) - Roma, 28 ago - Con il decreto approvato oggi in Cdm ''diamo una risposta strutturale a 6.500 persone esodate''. Lo ha affermato il premier Enrico Letta in conferenza stampa a Palazzo Chigi. ''E' il quarto intervento che viene fatto dopo i primi tre fatti da Monti. Ora vogliamo arrivare alla chiusura di questa vicenda'', conclude Letta. Inoltre, il decreto approvato oggi rifinanzia la cassa integrezione in deroga per mezzo miliardo di euro. Con il questo rifinanziamento si arriva ad una cifra di 2,5 miliardi per il 2013 ha detto il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, al termine del Consiglio dei ministri che ha decretato, tra l'altro, il superamento dell'Imu. ''Sommando il miliardo e mezzo messo sugli ammortizzatori in deroga, al miliardo e mezzo messo sul decreto lavoro e ai 700 milioni messi su questa quarta salvaguardia, complessivamente, in questi tre mesi e qualche giorno, questo governo ha messo circa 3,7 miliardi sul lavoro. Uno sforzo straordinario'', ha commentato il ministro. int/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina