sabato 03 dicembre | 03:41
pubblicato il 09/apr/2013 12:52

Esodati: Cisl, serve risposta politica organica non improvvisata

(ASCA) - Roma, 9 apr - ''La vicenda degli esodati, ovvero di coloro che si sono trovati o rischiano di trovarsi senza piu' alcun reddito e nell'impossibilita' di accedere al pensionamento a causa dell'innalzamento repentino dei requisiti, e' la conseguenza di una riforma previdenziale segnata da obiettivi solo quantitativi, finalizzata al contenimento degli oneri di finanza pubblica, senza nessuna visione riformatrice del welfare capace di governare efficacemente le dinamiche demografiche e le emergenze sociali''. Lo dichiara in una nota il segretario confederale della Cisl, Maurizio Petriccioli, preoccupato dello stallo di iniziativa politica sui problemi dei lavoratori esodati. ''Si e' fatta e si fa molta demagogia sulla vicenda - aggiunge il sindacalista -, con molti scarica barile da parte di chi ha responsabilita' diverse, ma la realta' e' che la riforma ha avuto un impatto deleterio sui progetti di vita di centinaia di migliaia di lavoratori e che, ad oggi, manca una risposta politica organica in grado di mettere in sicurezza, con certezza di tempi e procedure, tutti quei lavoratori che a ridosso della pensione se la sono vista slittare in avanti fino a 6 o 7 anni''. ''Tutto questo, per giunta, e' avvenuto nel momento peggiore dal punto di vista occupazionale. Per questi motivi - conclude Petriccioli - non appena le condizioni politiche lo consentiranno, occorrera' riprendere in mano la vicenda, ripristinando opportuni criteri di flessibilita' nell'accesso al pensionamento, che possano consentire di dare una risposta equa ed efficace ai lavoratori, contemperando l'obiettivo necessario dell'allungamento della vita attiva, con l'ottica della solidarieta'''. com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari