lunedì 27 febbraio | 00:50
pubblicato il 15/mag/2014 16:56

Erg: entra nel mercato eolico polacco con capacita' da 42 MW

(ASCA) - Roma, 15 mag 2014 - ERG Renew ha sottoscritto un accordo per l'acquisizione dal gruppo Vortex Energy del 100% del capitale di EW Orneta 2, societa' di diritto polacco titolare delle autorizzazioni necessarie per la realizzazione di un parco eolico in Polonia, nella regione di Radziejow, con una capacita' prevista di 42 MW e una produzione di energia elettrica, a regime, stimata di oltre 100 GWh all'anno, pari a circa 2.400 ore equivalenti e a circa 85 kt di emissione di CO2 evitata.

ERG Renew - informa una nota - prevede di iniziare i lavori di realizzazione del parco eolico nel terzo trimestre 2014 per entrare in operativita' a meta' del 2015.

L'investimento totale stimato per la realizzazione del parco e' di circa 65 milioni di Euro, gia' inclusivo del corrispettivo che sara' pagato per l'enterprise value della societa' pari a circa 7,2 milioni di Euro. Il closing e' previsto entro luglio 2014.

Il perfezionamento di questa operazione permettera' ad ERG Renew di entrare in un Paese ritenuto strategico per le sue potenzialita' di sviluppo nell'eolico e di proseguire il suo percorso di crescita all'estero.

red/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech