lunedì 23 gennaio | 20:36
pubblicato il 14/ott/2013 10:52

Erg: Edoardo Garrone, non chiamateci piu' petrolieri

(ASCA) - Vienna, 14 ott - ''Dopo tanti anni abbiamo chiuso con la raffinazione. Dopo 70 anni non potrete piu' chiamarci piu' petrolieri''. Cosi' il presidente della Erg, Edoardo Garrone in un incontro con la stampa ricorda l'operazione che ha portato alla cessione dell'ultima quota del 20% posseduto nella raffineria Isab alla russa Lukoil. ''TotalErg - ha ricordato - e' vero che e' un'azienda petrolifera ma si occupa solo di distribuzione''. Un vero cambio di pelle - ha detto Garrone - che dimostra ''la grande capacita' del management di adattarsi alla grande crisi che ha investito il settore''. Nonostante un sistema Paese che con le sue lentezze a la burocrazia pone enormi ostacoli ''ci siamo rimboccati le maniche e soprattutto siamo rimasti un soggetto attivo in Italia''. Il gruppo Erg, e' sempre maggiormente impegnato nella produzione di energia da fonti rinnovabili e numero uno in Italia nell'eolico, vanta una presenza in Romania e Bulgaria e ora guarda al mercato del Brasile. Ma nell'immediato futuro potrebbe esserci anche la gestione dei rifiuti: ''E' un mercato dalle enormi potenzialita''', ha sottolineato l'amministratore delegato di Erg, Luca Bettonte.

cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4