lunedì 23 gennaio | 08:27
pubblicato il 12/set/2014 18:47

Entro 2018 i tre Paesi baltici nell'Ocse

L'Estonia e' gia' componente dell'organizzazione (ASCA) - Roma, 12 set 2014 - I Paesi beltici saranno tutti e tre membri dell'Organizzazione per la cooperazione economica e lo sviluppo (Ocse) entro il 2018. L'ha detto oggi il segretario generale del'organizzazione Angel Gurria in una lettura presso la Stockholm School of Economics a Riga. "La Lettonia e' ora nella procedura, la Lituania avra' una decisione il prossimo mese di maggio o giugno, e noi speriamo che sara' positiva", ha detto Gurria. L'Estonia e' gia' membro del raggruppamento di cui fanno parte 34 economie avanzate del mondo.

"Probabilmente nel 2017-2018 avremo tutti e tre i paesi baltici membri a pieno titolo dell'Ocse". (Fonte Afp) Mos

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4