lunedì 23 gennaio | 07:27
pubblicato il 26/giu/2014 18:00

Enti locali: Morando, superare in due anni patto di stabilita'

(ASCA) - Roma, 26 giu 2014 - Nel giro di due anni si puo' superare il patto di stabilita' per i comuni ''virtuosi'' contestualmente alla riduzione del numero delle societa' partecipate. Lo ha detto il viceministro all'Economia, Enrico Morando, intervenendo all'assemblea di Federutility.

''La cosa che il governo e il Parlamento devono fare - ha detto - e' cambiare radicalmente le regole del Patto di stabilita' interno, almeno per i comuni con una capacita' fiscale adeguata''.

L'obiettivo, ha aggiunto, e' che ''il Patto venga superato nel giro di due anni contestualmente al processo di riduzione delle partecipate create per aggirare il Patto stesso''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4