domenica 04 dicembre | 09:51
pubblicato il 27/giu/2014 13:40

Enit: Cristiano Radaelli nominato commissario straordinario

(ASCA) - Roma, 27 giu 2014 - Con DPCM del 16 giugno 2014, Cristiano Radaelli e' stato nominato commissario straordinario dell'ENIT, dal presidente del consiglio, Matteo Renzi, su designazione del Ministro dei beni e delle attivita' culturali e del turismo, Dario Franceschini.

Laureato in ingegneria nucleare, con specializzazione elettronica al Politecnico di Milano, ha poi frequentato con successo Amministrazione e Gestione Aziendale, presso la Divisione Master dell'Universita' Bocconi.

Il neo Commissario Straordinario dell'ENIT ha iniziato il percorso professionale in GTE Telecomunicazioni, per passare poi in Siemens, Italtel e Nokia Siemens Networks, ricoprendo ruoli di responsabilita' globali in Ricerca e Sviluppo, Operations, Marketing, Vendite, Business Administration e Controllo di gestione. Per diversi anni e' stato residente negli USA.

Radaelli svolge ruoli di responsabilita' in associazioni italiane ed europee del settore elettronico e digitale. E' autore di articoli su aspetti economici, manageriali e relativi all'agenda digitale.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari