martedì 28 febbraio | 15:20
pubblicato il 29/nov/2012 21:58

Eni/Scaroni:Su 'Take or pay' nulla misterioso, vanno rinegoziati

L'amministratore delegato risponde alle critiche di Report

Roma, 17 dic. (askanews) - I contratti 'Take or pay' per l'approvvigionamento di gas dai paesi produttori è un tema che "riguarda non solo l'Eni ma tutta l'Europa che si è dotata di infrastrutture per il gas basate su questo tipo di contratti". Lo ha sottolineato l'amministratore delegato dell'Eni Paolo Scaroni intervistato a Uno Mattina. Il prezzo del gas è legato al prezzo del petrolio che "ora è molto elevato, più elevato dei contratti spot. Dobbiamo quindi rinegoziare i contratti 'Take or pay' per renderli più aderenti alla situazione del mercato. Non c'è nulla di misterioso - ha osservato Scaroni replicando a quanto affermato ieri nella trasmissione Report - intorno a questi contratti che tutta l'Europa ha fatto con i paesi produttori". Soffermandosi poi sul South Stream, Scaroni ha spiegato che la preoccupazione dell'Eni "non è l'aumento del numero di fonti ma far sì che i paesi di transito non presentino un problema. Abbiamo sempre favorito il South Stream e continuiamo a farlo perchè pensiamo che passando sotto il Mar Nero ci consenta di evitare l'Ucraina". Quanto al Nabucco è un progetto che "non sta marciando molto bene", ha aggiunto.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit può costare cara all'Italia sul contibuto al bilancio Ue
Inflazione
L'inflazione accelera, a febbraio all'1,5% ai massimi da 4 anni
Taxi
Taxi, Cgia Mestre: in Italia i costi di gestione più alti dell'Ue
Generali
Generali, Donnet: le prospettive sui conti vanno benissimo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech