mercoledì 25 gennaio | 03:07
pubblicato il 31/lug/2014 12:22

Eni: Ugl, su Gela auspichiamo soluzione condivisa

(ASCA) - Roma, 31 lug 2014 - ''Purtroppo l'incontro di ieri non ha portato l'esito auspicato e percio' oggi la discussione dovra' necessariamente ripartire dagli aspetti del piano piu' dibattuti, con la speranza di arrivare ad una soluzione condivisa''. Lo dichiara il segretario nazionale dell'Ugl Chimici, Luigi Ulgiati, all'avvio del tavolo al ministero dello Sviluppo Economico sullo stabilimento Eni di Gela, spiegando che ''il piano proposto ieri dal gruppo petrolifero italiano ci ha lasciato perplessi perche' carente sotto l'aspetto attuativo, in quanto non tiene conto delle effettive tempistiche necessarie nel nostro Paese per ottenere tutte le autorizzazioni del caso, sia a livello locale sia da parte del Ministero dell'Ambiente''.

''Oggi - conclude il sindacalista - ribadiremo percio' l'attuazione degli accordi del 2013, con investimenti utili al riavvio degli impianti di raffinazione''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Generali
Generali, il mercato scommette sulla scalata di Intesa Sanpaolo
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4