sabato 25 febbraio | 22:30
pubblicato il 03/set/2013 12:00

Eni/ Scoperto nuovo giacimento in Mozambico

Si apre nuovo fronte esplorativo in area meridionale dell'Area 4

Eni/ Scoperto nuovo giacimento in Mozambico

Roma, 3 set. (askanews) - Eni ha effettuato una nuova importante scoperta presso il prospetto esplorativo Agulha, situato nell' Area 4 nell'offshore del Mozambico. Lo ha comunicato la Società spiegando che "la scoperta del giacimento apre un nuovo fronte esplorativo nell' area meridionale dell'Area 4, dove Eni prevede di perforare tre nuovi pozzi nel corso del 2014". Stime preliminari - si legge in una nota - indicano che la struttura di Agulha possa contenere tra i 176 e i 247 miliardi di metri cubi di gas in posto (tra i 5 e i 7 Trillion cubic feet). Eni e i partner dell'Area 4 stanno completando la valutazione della scoperta e pianificando il programma per la sua delineazione. (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech