lunedì 23 gennaio | 10:03
pubblicato il 11/lug/2013 16:32

Eni: Scaroni incontra presidente Cipro su attivita' azienda nel Paese

(ASCA) - Roma, 11 lug - Il Presidente della Repubblica di Cipro, Nicos Anastasiades, e l'Amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni, si sono incontrati oggi a Nicosia per discutere delle attivita' di Eni in corso nel Paese e del potenziale di progetti futuri.

Nel corso dell'incontro, che si e' svolto in un clima di cordialita' - si legge in una nota -, Paolo Scaroni insieme con Claudio Descalzi, Direttore Generale della Divisione Exploration & Production di Eni, hanno aggiornato il Presidente sul piano delle attivita' esplorative di Eni nel Paese e illustrato la propria visione sugli sviluppi futuri in caso di scoperta di idrocarburi.

Il Presidente Anastasiades e l'AD di Eni si sono ripromessi di incontrarsi nuovamente per fare il punto su questo progetto importante per il futuro di Cipro e delle attivita' di Eni.

Eni e' Operatore con la quota dell'80% dei blocchi 2, 3 e 9 situati nelle acque profonde cipriote del Bacino del Levantino. La compagnia coreana Kogas e' partner di Eni nei blocchi con la quota del 20%.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4