martedì 21 febbraio | 13:42
pubblicato il 04/feb/2014 14:56

Eni: Scaroni incontra ad Asgabat presidente turkmeno Berdimuhammedow

Eni: Scaroni incontra ad Asgabat presidente turkmeno Berdimuhammedow

(ASCA) - Roma, 4 feb 2014 - ll Presidente della Repubblica del Turkmenistan, Gurbanguly Berdimuhammedow, e l'Amministratore delegato di Eni, Paolo Scaroni si sono incontrati oggi a Asgabat ''per fare il punto sulle attivita' e sui progetti di Eni in corso nel Paese, con particolare attenzione a possibili nuove attivita' esplorative offshore nel mar Caspio''. Lo rende noto la societa' in una nota.

''Durante l'incontro - spiega Eni - si e' discusso anche della possibilita' di prolungare le attivita' di Eni nel Paese estendendo la durata della concessione detenuta dalla Societa' nell'onshore del Paese e di valorizzare le risorse di metano del Paese anche utilizzando tecnologia gtl (gas to liquids)''.

Eni e' presente in Turkmenistan dal 2008 a seguito dell'acquisizione di Burren Energy Plc. Nel 2012, la produzione in quota Eni e' stata di 11 mila boe/giorno.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia