domenica 04 dicembre | 13:44
pubblicato il 16/set/2014 20:29

Eni: nessuna opposizione a Londra, 83 mln restano congelati

(ASCA) - Milano, 16 set 2014 - Restano almeno per il momento ''congelati'' gli 83 milioni di dollari sequestrati dall'autorita' giudiziaria britannica su richiesta dei magistrati milanesi titolari dell'inchiesta sulla presunta maxi corruzione internazionale di Eni in Nigeria. Stando a quanto si e' appreso, e' questo l'esito dell'udienza che si e' tenuta ieri a Londra davanti alla Southwarkn Crown Court.

Nessuna delle parti in causa - sempre stando a quello che e' filtrato - avrebbe presentato opposizione al provvedimento di sequestro nel corso di un'udienza andata praticamente deserta. Al di la' della modifica di alcuni errori materiali e di trascrizione, il provvedimento e' dunque allo stato confermato.

La somma - che secondo i pm Fabio De Pasquale e Sergio Spadaro sarebbe parte dei profitti della maxi mazzetta - resta dunque bloccata in attesa dell'esito dell'inchiesta italiana. Sara' confiscata soltanto se le indagini sfoceranno in un processo e se gli imputati saranno condannati in via definitiva. Altrimenti scattera' il dissequestro.

Secondo l'ipotesi accusatoria, Eni avrebbe pagato una maxi tangente a politici e funzionari nigeriani per ottenere l'acquisto della concessione di esplorazione petrolifera Opl-245. Nel registro degli indagati sono finiti l'attuale amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, il suo predecessore, Paolo Scaroni, il manager a capo della divisione Esplorazione, Roberto Casula, i lobbisti Gianluca di Nardo e Luigi Bisignani. L'accusa, per tutti, e' corruzione internazionale. fcz/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari