lunedì 20 febbraio | 08:32
pubblicato il 09/lug/2013 12:00

Eni/ Nessuna emergenza ambientale alla raffineria di Taranto

"Nessuna traccia idrocarburi fuori dall'area di contenimento"

Eni/ Nessuna emergenza ambientale alla raffineria di Taranto

Roma, 9 lug. (askanews) - Non c'è nessuna emergenza ambientale alla raffineria Eni di Taranto. Lo assicura la società dopo che ieri "le avverse condizioni meteo hanno generato una interruzione di alimentazione elettrica dalla rete nazionale e un successivo blackout che ha interessato tutte le utenze elettriche della raffineria Eni di Taranto. Il blocco improvviso degli impianti ha attivato gli automatismi che garantiscono il mantenimento delle condizioni di sicurezza del sito". "Le verifiche odierne - sottolinea l'Eni in una nota - hanno confermato l'efficacia delle azioni messe in atto. Non si è mai manifestata infatti una situazione di emergenza ambientale" e "non è stata rilevata traccia di idrocarburi al di fuori dell'area di contenimento". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia