mercoledì 22 febbraio | 17:22
pubblicato il 10/mag/2013 12:14

Eni: Knight Vinke, decidere su quota Saipem e ruolo dello Stato

(ASCA) - Roma, 10 mag - Eni ha vissuto ''una profonda trasformazione che ha portato ad un sostanziale miglioramento'' ma ora deve andare avanti chiarendo il suo ruolo in Saipem e sulla partecipazione dello Stato nella societa'. Lo ha chiesto il rappresentante del fondo Knight Vinke intervenendo nel corso dell'assemblea degli azionisti.

Eni, ha detto, ha vissuto ''una profonda trasformazione che ha portato ad un sostanziale miglioramento e ad una massiccia riduzione del debito che le consentira' di sfruttare a pieno le sue esplorzioni come quella in Mozambico che dara' ad Eni il posto che merita tra le grandi major petrolifere''. Il management, ha proseguito, ha ottenuto ''eccellenti risultati nell'ultimo biennio nonostante il difficile contesto mondiale''.

Per il fondo, pero', sarebbe ''sbagliato fermare il processo di trasformazione in corso'' e bisognerebbe procedere al ''altri cambiamenti che renderebbero la societa' piu' attraente''.

In particolare Knight Vinke ha fatto riferimento ad una struttura ''inefficiente ed anacronistica'' dei collegamenti con societa' controllate quotate facendo riferimento in pariticolare a Saipem per la quale il fondo auspica che ''Eni si porti sotto il 20% per deconsolidarla o acquisti quote di minoranza per averne la piena gestione operativa. Una delle due decisioni va presa subito''.

Da rivedere, secondo il fondo, anche ''il rapporto con lo Stato'' defnito ''ambiguo''. Eni ''deve smettere di essere vista come un'azienda parastatale'' e avere un modello come quello che c'e' in Gran Bretagna ''dove un azionista con il 30% non ha particolari diritti rispetto agli altri''.

''Se il Cda riuscisse a convincere il governo a implementare queste due riforme - ha concluso - il mercato risponderebbe favorevolmente''.

fgl/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps, Pagani: ancora qualche settimana con Ue, siamo positivi
Alitalia
Alitalia, sindacati disertano tavolo Assaereo su contratto
Toshiba
Toshiba vola in Borsa (+22%) su ipotesi vendita chip
Intesa Sp
Intesa Sp, Gros-Pietro: Generali non ha chiesto ingresso in Cda
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe