domenica 11 dicembre | 03:40
pubblicato il 14/nov/2013 09:29

Eni: joint venture con Petronas per elastomeri

Eni: joint venture con Petronas per elastomeri

(ASCA) - Roma, 14 nov - L'azienda petrolifera malese Petronas e Versalis, societa' chimica di Eni e leader mondiale nel settore degli elastomeri, hanno sottoscritto un accordo per costituire una joint venture finalizzata alla produzione, vendita e commercializzazione di elastomeri presso la raffineria e il centro integrato di sviluppo di Petronas (RAPID) a Pengerang, Johor, Malesia. La Petronas Refinery and Petrochemical Corporation (PRPC), la societa' di Petronas responsabile dell'esecuzione del progetto RAPID, partecipera' alla joint venture con una quota del 60%, mentre Versalis ne deterra' il restante 40%.

L'accordo, in vigore per un periodo iniziale di 30 anni, e' stato siglato a Kuala Lumpur in presenza dell'amministratore delegato di Versalis, Daniele Ferrari, del Chief Operating Officer di Petronas e Executive Vice President del Downstream Business, Datuk Wan Zulkiflee Wan Ariffin, e dell'amministratore delegato di PRPC, Puan Juniwati Rahmat Hussin.

''La joint venture con Versalis e' un' opportunita' unica per entrambi i partner di raggiungere insieme una nuova frontiera. Per PRPC significa riposizionarsi progressivamente nel business degli elastomeri, mentre per Versalis significa garantirsi una presenza nella regione Asia-Pacifico dove nei prossimi anni si prevede una crescita interessante per il settore degli elastomeri'', ha dichiarato Datuk Wan Zulkiflee Wan Ariffin, Chief Operating Officer di Petronas e Executive Vice President del Downstream Business.

''Questo progetto rappresenta una nuova e importante pietra miliare per la nostra azienda. Grazie a questo investimento, Versalis potra' vantare una presenza ancor piu' globale nel business degli elastomeri e una presenza industriale in un'area in cui si intravedono promettenti prospettive di crescita per le gomme sintetiche che prevediamo di produrre. Siamo particolarmente orgogliosi di avere l'opportunita' di partecipare e contribuire al successo del progetto RAPID'', afferma Daniele Ferrari, Amministratore Delegato di Versalis.

In base all'accordo, la joint venture valorizzera' il know-how tecnico e la tecnologia Versalis per produrre e commercializzare gomme sintetiche a partire dai quattro impianti di elastomeri che si propone di realizzare nell'ambito del progetto RAPID. Grazie alla riconosciuta esperienza nella produzione di elastomeri e al ricco patrimonio di conoscenze e competenze commerciali, Versalis sara' in grado di contribuire in modo significativo al consolidamento della posizione di Petronas e della Malesia come leader dell'industria petrolchimica a valle nella regione Asia Pacifico.

red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina