martedì 24 gennaio | 12:49
pubblicato il 18/set/2014 11:05

Eni: importante scoperta di petrolio in Ecuador

Ad Oglan potenziale di olio pari a circa 300 milioni di barili (ASCA) - Roma, 18 set 2014 - Eni ha effettuato "un'importante scoperta di petrolio in Ecuador con il pozzo esplorativo Oglan-2, situato nel Blocco 10, circa 260 chilometri a sud est della capitale Quito". Lo ha comunicato la Societa'.

Le stime preliminari indicano per la scoperta di Oglan un potenziale di olio in posto pari a circa 300 milioni di barili. Il pozzo, perforato alla profondita' totale di circa 2.000 metri, ha accertato la presenza di una colonna di greggio di 72 metri e, durante una prova di produzione limitata dalle infrastrutture di superficie, ha erogato 1.100 barili di olio al giorno. Dai dati acquisiti "si stima una capacita' erogativa per pozzo fino a 2.000 barili al giorno". Eni avviera' immediatamente gli studi per lo sviluppo commerciale della nuova scoperta, situata a soli 7 chilometri dalla centrale di trattamento del campo di Villano, anch'esso situato nel Blocco 10 e che attualmente produce circa 12.500 barili di olio al giorno, interamente in quota Eni. Eni dal 2000 e' operatore del Blocco 10 attraverso la sua sussidiaria Agip Oil Ecuador B.V.(Segue) Red-Mlp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4