giovedì 08 dicembre | 07:38
pubblicato il 14/apr/2014 18:11

Eni: fondi con lo 0,7% depositano liste minoranza per Cda e sindaci

(ASCA) - Roma, 14 apr 2014 - Un gruppo di Sgr e di investitori istituzionali, titolari dello 0,7% del capitale di Eni, hanno depositato le liste di minoranza per il rinnovo del Consiglio di amministrazione e del Collegio sindacale della societa'.

Si tratta di Aletti Gestielle SGR, Anima SGR, APG Asset Management NV, Arca SGR, Ersel Asset Management SGR, Eurizon Capital SGR, Eurizon Capital SA, Fidelity Investments International, Fideuram Investimenti S.G.R., Fideuram Asset Management, Interfund Sicav, Mediolanum Gestione Fondi SGR, Mediolanum International Funds, Pioneer Asset Management SA, Pioneer Investment Management SGR e UBI Pramerica SGR.

La lista presentata per il consiglio di amministrazione e' composta da: Alessandro Lorenzi, Karina Litvack e Pietro Guindani mentre quella per il collegio sindacale e' composta da: Matteo Caratozzolo e Marco Lacchini come sindaci effettivi e da Mauro Lonardo e Piera Vitali come sindaci supplenti.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni