domenica 11 dicembre | 01:29
pubblicato il 05/set/2013 09:53

Eni: emissione bond a tasso fisso a 12 anni

(ASCA) - Roma, 5 set - Eni ha dato mandato a Banca IMI, Credit Agricole CIB, Deutsche Bank, Goldman Sachs International e ING per l'organizzazione del collocamento di un'emissione obbligazionaria a 12 anni a tasso fisso sull'Euromercato nell'ambito del proprio programma di Euro Medium Term Notes in essere.

L'emissione - si legge in una nota - avviene in esecuzione di quanto deliberato dal Consiglio di Amministrazione di Eni il 30 maggio 2013 nell'ambito del programma di Euro Medium Term Notes ed e' volta a mantenere una struttura finanziaria equilibrata in relazione al rapporto tra indebitamento a breve e a medio-lungo termine e alla vita media del debito di Eni. Il prestito, destinato agli investitori istituzionali, sara' collocato compatibilmente con le condizioni di mercato e successivamente quotato alla borsa di Lussemburgo.

Il rating di Eni relativo al debito di lungo termine e' A3 (outlook negative) per Moody's e A (credit watch negative) per Standard & Poor's.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina