domenica 04 dicembre | 09:07
pubblicato il 17/mar/2014 19:54

Eni: emettera' bond fino 1,5 mld destinati a mercato retail italiano

(ASCA) - Roma, 17 mar 2014 - Il Cda di Eni ha deliberato l'emissione di uno o piu' prestiti obbligazionari, da emettersi in una o piu' tranche, da collocare presso il pubblico indistinto in Italia e da destinare alla quotazione in uno o piu' mercati regolamentati, incluso il Mercato Telematico Obbligazionario (MOT), entro il 31 luglio 2015, per l'importo complessivo massimo di 1,5 miliardi di Euro.

Le emissioni permettono di mantenere un'ampia base di investitori e una struttura finanziaria equilibrata per quanto attiene il rapporto fra indebitamento a breve e a medio-lungo termine. Lo comunica una nota della societa'.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari