giovedì 08 dicembre | 09:04
pubblicato il 13/feb/2014 16:01

Eni: De Scalzi, puntiamo a produrre 220.000 bpd medi in Libia nel 2014

(ASCA) - Londra, 13 feb 2014 - Eni conta di produrre 220.000 barili al giorno in Libia nella media del 2014. Lo ha detto il chief operating officer Claudio De Scalzi nel corso della presentazione del piano strategico 2014-2017.

In Libia, ha spiegato, ''siamo ancora in una fase di assestamento anche se abbiamo raggiunto una produzione di 250.000 barili al giorno che non e' per niente male. Anche se ieri il giacimento di Wafa e' stato chiuso e abbiamo perso 100.000 barili al giorno''.

In ogni caso ''stimiamo prodentemente la produzione in linea con quella dell'anno precedente'' ha aggiunto ''e pensiamo di produrre 220.000 barili al giorno in Libia nella media del 2014''.

fgl/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni