lunedì 20 febbraio | 00:36
pubblicato il 28/feb/2013 14:53

Eni: corporate ambassador della cultura italiana negli Stati Uniti

(ASCA) - Roma, 28 feb - Eni e' Corporate Ambassador dell'Anno della Cultura Italiana negli Stati Uniti. La presentazione dell'evento e' avvenuta alla Sala delle Conferenze internazionali della Farnesina alla presenza del ministro degli Esteri Giulio Terzi, del Segretario di Stato Usa John Kerry e del Presidente Eni Giuseppe Recchi. In particolare, spiega la societa', Eni sara' main partner dell'esposizione straordinaria che a maggio al Metropolitan Museum of Art di New York portera' per la prima volta negli Usa il capolavoro ''Pugilatore in riposo'', conosciuto anche come ''Pugile del Quirinale'' e conservato al Museo Nazionale Romano. La scultura bronzea del IV secolo a.C. e' stata rinvenuta nel 1885 nell'ex Convento di San Silvestro al Quirinale, alle Terme di Costantino. L'opera avra' uno spazio dedicato in cui il pubblico potra' ammirarla e conoscere, attraverso strumenti di approfondimento, la sua storia e il suo valore artistico. ''Aderire con un ruolo di primo piano all'Anno della Cultura Italiana degli Stati Uniti - sottolinea il Cane a Sei Zampe - esprime questo che e' un valore identitario di Eni a cui si somma il rapporto costante e proficuo che ha sempre segnato la relazione tra Eni e gli Stati Uniti''. com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia