mercoledì 07 dicembre | 15:39
pubblicato il 28/mag/2014 18:42

Eni: CdA approva la nuova organizzazione

(ASCA) - Roma, 28 mag 2014 - Eni ha definito una nuova struttura organizzativa al fine di massimizzare il valore della propria strategia, basata sulla crescita selettiva nel settore upstream e sul recupero di profittabilita' nei settori mid-downstream.

La nuova struttura - si legge in una nota - prevede il superamento del modello divisionale, sostituendolo con un modello integrato, fortemente focalizzato sugli obiettivi industriali. Pertanto, le attivita' delle divisioni E&P e R&M e le societa' Versalis e Syndial confluiranno nelle seguenti unita' di business: Exploration Development, Operations and Technology, Upstream Downstream and Industrial. A queste si affiancheranno le esistenti unita' di business Midstream e Retail Gas&Power. Al contempo, tutte le funzioni di servizio al business saranno centralizzate, con massimo beneficio in termini di efficienza e capacita' esecutiva. Il nuovo modello organizzativo persegue i seguenti obiettivi: Semplificazione dei processi decisionali, Focalizzazione sulle attivita' del core business, Valorizzazione delle competenze tecniche, Aumento dell'efficienza nei settori, Downstream e Industrial, Massimizzazione delle sinergie delle funzioni di supporto.

red-glr/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere, Puglia in rosè al Wine2Wine
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni