domenica 26 febbraio | 05:15
pubblicato il 31/lug/2014 15:45

Eni: Bonanni, accordo e' importante per il clima del paese

(ASCA) - Roma, 31 lug 2014 - ''E' davvero importante e positivo che sia trovata una soluzione tra Eni e sindacati per la salvaguardia dei siti industriali, in particolare quello di Gela, evitando scioperi e conflitti dolorosi per tutti''. Lo sottolinea il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni. ''Dopo l'accordo qualche settimana fa su Electrolux - prosegue - oggi siamo riusciti a trovare una soluzione che garantira' le scelte di politica industriale del gruppo Eni in Italia nei prossimi anni. E' un segnale positivo non solo per lo sviluppo di nuove e piu' solide relazioni industriali in questo settore tradizionalmente innovativo, ma per l'importanza che puo' avere questo accordo nel clima generale del nostro paese. Non a caso avevamo detto che questa era una vertenza simbolo per la strategicita' che ha tutto il settore della chimica nell'economia italiana. Speriamo che questa intesa positiva segni ora una svolta nell'avvio di una politica industriale nuova da parte del Governo per favorire gli investimenti, salvaguardando l'occupazione in aziende sempre piu' competitive e solide''. red/did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech