giovedì 08 dicembre | 23:22
pubblicato il 27/mar/2014 18:15

Eni: avvia cessione 7% del capitale di Galp e scende al 9%

(ASCA) - Roma, 27 mar 2014 - Eni ha avviato, attraverso la procedura di accelerate bookbuilding, la cessione di circa il 7% del capitale di Galp. Lo comunica una nota della societa'.

A seguito della chiusura dell'Offerta, Eni deterra' circa il 9% del capitale sociale di Galp di cui l'8% a servizio dell'exchangeable bond di circa Euro1.028 milioni emesso il 30 novembre 2012 con scadenza 30 novembre 2015 e circa l'1% soggetto al diritto di prelazione esercitabile da AEBV. '' In relazione all'Offerta e in linea con la prassi di mercato, Eni ha convenuto un periodo di lock-up di 30 giorni con riguardo alla cessione di ulteriori azioni di Galp, salvo eccezioni standard per operazioni simili. Eni prevede di comunicare i termini finali dell'Offerta alla chiusura del collocamento nel corso della giornata di domani. I proventi dell'Offerta saranno utilizzati per finalita' di gestione operativa generale'', conclude la nota.

com/red

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni