lunedì 23 gennaio | 06:33
pubblicato il 20/set/2013 09:03

Eni: 26 settembre pagamento acconto dividendo 2013 di 0,55 euro

(ASCA) - Roma, 20 set - Il Cda dell'Eni ha deliberato la distribuzione di un acconto sul dividendo relativo all'esercizio 2013 di 0,55 euro (0,54 euro nel 2012) per azione (1,10 euro per ADR, essendo ciascun ADR quotato al New York Stock Exchange rappresentativo di 2 azioni Eni), al lordo delle eventuali ritenute di legge, alle azioni che risulteranno in circolazione alla data di stacco cedola, escluse quindi le azioni proprie in portafoglio a quella data. L'acconto sul dividendo relativo all'esercizio 2013 sara' messo in pagamento il 26 settembre 2013 con stacco della cedola n. 21; la data di stacco cedola e' il 23 settembre 2013 (record date 25 settembre 2013). Con riferimento agli ADRs, la data di messa in pagamento sara' il 7 ottobre 2013 (record date 25 settembre 2013). Lo comunica una nota della societa'.

com/men

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4