giovedì 08 dicembre | 04:55
pubblicato il 18/nov/2015 10:56

Energica, la "Tesla" modenese su due ruote che punta alla Borsa

Presentata a Eicma la Eva, streetfighter in vendita da metà 2016

Energica, la "Tesla" modenese su due ruote che punta alla Borsa

Rho (askanews) - Per ogni nuova azienda motoristica della provincia di Modena il sogno è diventare come la Ferrari. Non fa eccezione Energica Motor Company, nata nel 2014 con l'obiettivo di creare moto elettriche ad alte prestazioni. Il suo vero modello è però l'americana Tesla, che con le sue auto supersportive alimentate a batterie è considerata una delle aziende più innovative al mondo, come sottolinea l'amministratore delegato di Energica, Livia Cevolini:

"Si avvicina molto, parlando di veicoli esclusivi a quattro ruote. L'obiettivo è quello di andare in Borsa, ci stiamo quotando sull'Aim di Borsa Italiana, il segmento per le piccole e medie imprese. E' solamente questione di tempo, perché si sviluppi un po' di più l'infrastruttura di ricarica, ma ormai è questione di mesi, neanche di anni. Per questo sono molto fiduciosa anche sull'Italia. Ovviamente Paesi come l'Olanda, la Norvegia e la California sono già pronti"

Il primo modello, la supersportiva Ego, è già in vendita in tutto il mondo a 25.000 euro e all'Eicma, la fiera delle moto in corso a Milano, è stata presentata la streetfighter Eva che sarà sul mercato a metà 2016. Tutti prodotti molto apprezzati anche da Giancarlo Minardi, fondatore della scuderia di Formula 1 che oggi si chiama Toro Rosso, scelto da Energica come consigliere indipendente.

"E' una cosa diversa rispetto allo scooter, al motorino per andare in centro. Ha una bella autonomia, accelerazione, uno può anche divertirsi. Sfruttandola bene c'è anche un certo chilometraggio quindi in prospettiva c'è tanto lavoro da fare. Poi ricordiamoci che siamo in Emilia Romagna, nella Motor Valley, c'è un Made in Italy, o un Made in Modena, che è un hatù in più per chi si avvicinerà a questo motore".

La quotazione a Piazza Affari dovrebbe concludersi entro il 2016 e l'obiettivo dell'azienda è quello di imporsi come marchio di riferimento a livello mondiale nel settore delle moto elettriche di alto livello.

Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni