domenica 11 dicembre | 05:52
pubblicato il 10/ott/2013 19:46

Energia: Zanonato e Orlando firmano decreto su bioraffinerie

(ASCA) - Roma, 10 ott - Promuovere la realizzazione di nuovi impianti di bioraffinazione. E' la finalita' del decreto ministeriale firmato dai Ministri dello Sviluppo Economico Flavio Zanonato e dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Andrea Orlando. ''Questo decreto - commenta Zanonato - semplifica notevolmente le procedure per giungere alle autorizzazioni degli impianti di produzione di biocarburanti, le cosiddette bioraffinerie, col duplice scopo di promuovere queste produzioni in Italia e di facilitare gli investimenti nel settore, consentendo di estendere ad altri siti le esperienze costruttive e di esercizio acquisite in impianti gia' autorizzati''. ''Ci attendiamo ora - aggiunge - la concreta individuazione dei nuovi siti dove realizzare tali impianti e la partenza dei nuovi investimenti che il settore ha indicato come fattibili subito e che sono stati a base della decisione del Governo di introdurre questa forte accelerazione dei processi autorizzativi''.

''L'esigenza di emanare un decreto che fissi norme certe per le bioraffinerie,con particolare focalizzazione verso quelle che ottimizzano la produzione di biocarburanti di seconda generazione - sottolinea Orlando - e' in linea con le recenti norme comunitarie che stanno spingendo verso la limitazione dell'utilizzo dei biocarburanti tradizionali''. ''Il ricorso a questa tipologia di biocarburanti - conclude il titolare dell'Ambiente - e' la soluzione per arrivare al raggiungimento del target del 10% al 2020 previsto dalla direttiva europea. Il Governo sta lavorando per attuare il piano, approvato nei mesi scorsi dal Cipe, per la decarbonizzazione dell'economia e la riduzione delle emissioni di CO2, incentivando misure finalizzate appunto alla promozione delle fonti rinnovabili e dell'efficienza energetica, della mobilita' a basse emissioni, della chimica verde e dei biocarburanti di seconda generazione''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina