sabato 03 dicembre | 23:28
pubblicato il 28/nov/2013 11:15

Energia: tedesca E.On vuole cedere attivita' in Italia

(ASCA) - Roma, 28 nov - La E.On, la piu' grande azienda tedesca fornitrice di energia elettrica, ha deciso di staccare la spina alle sue attivita' in Italia ed e' alla ricerca di un compratore. Lo scrive oggi il quotidiano Handelsblatt, parlando di un progetto ancora allo stadio ininziale, anche se la decisione definitiva sarebbe stata gia' presa.

Un portavoce di E.On ha rifiutato di confermare la notizia, ma ha aggiunto che il gruppo ''e' sempre alla ricerca di opzioni strategiche per il suo portafoglio e questo include l'Italia''. Secondo fonti industriali, la vendita di E.On Italia potrebbe valere oltre 2 miliardi di euro. (fonte AFP).

red-uda/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari