domenica 26 febbraio | 15:37
pubblicato il 09/feb/2013 17:35

Energia: Robin Tax, Audiconsum chiede ad Autorita' nomi aziende

(ASCA) - Roma, 9 feb - Adiconsum chiede all'Autorita' per l'Energia i nomi delle aziende che hanno ammorbidito il costo della Robin Tax caricando, in parte, i prezzi ai consumatori, secondo quanto certificato in un rapporto del garante licenziato il 24 gennaio scorso. L'associazione - si legge in una nota - preannuncia inoltre una denuncia alla Procura della Repubblica e una class action contro le imprese prive di etica e di professionalita' aziendale.

''E' una vergogna ed uno scandalo - dichiara Pietro Giordano, Segretario Generale di Adiconsum - la Robin Tax che dovrebbero pagare le Aziende Energetiche e che e' stata 'scaricata' sulle bollette dei consumatori. Una tassa occulta tra i 300 ed i 400 euro in piu' sulle bollette''. com-rba/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech