mercoledì 07 dicembre | 15:21
pubblicato il 08/mar/2013 16:04

Energia: Ocse, in Italia boom rinnovabili ma aumento costo bolletta

Energia: Ocse, in Italia boom rinnovabili ma aumento costo bolletta

(ASCA) - Roma, 8 mar - Tra il 2000 e il 2011 l'Italia ha incrementato del 19% la produzione di energia da fonti rinnovabili, che vale il 28% della fornitura di energia elettrica. Il picco e' stato raggiunto nel 2011 quando con 29 miliardi investiti l'Italia e' stato il quarto Paese al mondo per investimenti in energia verde, grazie a una forte politica incentivante che non e' priva di effetti distorsivi sul costo in bolletta per il consumatore finale. E' quanto emerge dal ''Rapporto Ocse sulle performance ambientali: Italia 2013'', presentato oggi a Roma da Simon Upton, direttore del dipartimento Ambiente Ocse, alla presenza del ministro Corrado Clini, e del sottosegretario allo Sviluppo economico, Claudio De Vincenti. Piu' aumenta la capacita' installata, infatti, piu' aumenta il costo dell'incentivo che, ad esempio, e' raddoppiato nell'arco di un solo anno, tra il 2010 e il 2011, portandosi a quota sette miliardi di euro. Parimenti, gli incentivi per l'uso di rinnovabili hanno rappresentato circa il 15% del costo in bolletta a luglio 2012, circa raddoppiato rispetto al 7,3% del gennaio 2010. In tale quadro, pur riconsocendo gli sforzi compiuti in Italia per ''adeguare gli incentivi e permettere di controllare i costi che gravano sui consumatori fino al 2020'', gli esperti Ocse sono critici ''con la politica italiana in materia di rinnovabili che, in linea generale, sembra sia stata caratterizzata da una mancanza di visione di lungo termine, forse a causa del fatto che un piano destinato alle energie rinnovbili sia stato preparato solo nel 2010, i seguito agli accordi presi in ambito Ue''. stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Dopo il panettone in Gran Bretagna volano bollicine Pignoletto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni