lunedì 23 gennaio | 01:31
pubblicato il 08/mar/2013 16:04

Energia: Ocse, in Italia boom rinnovabili ma aumento costo bolletta

Energia: Ocse, in Italia boom rinnovabili ma aumento costo bolletta

(ASCA) - Roma, 8 mar - Tra il 2000 e il 2011 l'Italia ha incrementato del 19% la produzione di energia da fonti rinnovabili, che vale il 28% della fornitura di energia elettrica. Il picco e' stato raggiunto nel 2011 quando con 29 miliardi investiti l'Italia e' stato il quarto Paese al mondo per investimenti in energia verde, grazie a una forte politica incentivante che non e' priva di effetti distorsivi sul costo in bolletta per il consumatore finale. E' quanto emerge dal ''Rapporto Ocse sulle performance ambientali: Italia 2013'', presentato oggi a Roma da Simon Upton, direttore del dipartimento Ambiente Ocse, alla presenza del ministro Corrado Clini, e del sottosegretario allo Sviluppo economico, Claudio De Vincenti. Piu' aumenta la capacita' installata, infatti, piu' aumenta il costo dell'incentivo che, ad esempio, e' raddoppiato nell'arco di un solo anno, tra il 2010 e il 2011, portandosi a quota sette miliardi di euro. Parimenti, gli incentivi per l'uso di rinnovabili hanno rappresentato circa il 15% del costo in bolletta a luglio 2012, circa raddoppiato rispetto al 7,3% del gennaio 2010. In tale quadro, pur riconsocendo gli sforzi compiuti in Italia per ''adeguare gli incentivi e permettere di controllare i costi che gravano sui consumatori fino al 2020'', gli esperti Ocse sono critici ''con la politica italiana in materia di rinnovabili che, in linea generale, sembra sia stata caratterizzata da una mancanza di visione di lungo termine, forse a causa del fatto che un piano destinato alle energie rinnovbili sia stato preparato solo nel 2010, i seguito agli accordi presi in ambito Ue''. stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4