lunedì 27 febbraio | 01:26
pubblicato il 01/lug/2014 16:45

Energia: Mise, firmato decreto per disciplina capacita' elettrica

(ASCA) - Roma, 1 lug 2014 - In coerenza col pacchetto di provvedimenti che si stanno approntando per ridurre la bolletta energetica a favore delle Piccole e Medie Imprese (e che introdurra' anche altre misure di risparmio oltre a quelle gia' individuate dal dl Competitivita'), il Ministero dello Sviluppo Economico ha approvato - firmando il relativo decreto - la disciplina a regime del mercato della capacita' elettrica. Si tratta dello schema elaborato da Terna e trasmesso dall'Autorita' dell'Energia.

Il provvedimento - che si prevede dispieghera' i suoi effetti a partire dal 2018/2019 - e' finalizzato ad aumentare la contendibilita' del mercato, a garantire la sicurezza del sistema elettrico a minimo costo e a integrare al meglio anche le fonti rinnovabili.

Il decreto del Mise dispone che il nuovo meccanismo sia funzionale ad assicurare una riduzione dei costi del sistema e degli oneri a carico dei consumatori.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech