martedì 24 gennaio | 23:19
pubblicato il 21/ago/2014 14:16

Energia, Lavoce: via incentivi rinnovabili, si' carbon tax globale

"Sussidi non giustificabili. Tagli governo finora troppi timidi" (ASCA) - Roma, 21 ago 2014 - Gli incentivi alle rinnovabili "non sono giustificabili in termini di rapporto costi-benefici" e "andrebbero soppressi del tutto, sostituiti con una carbon tax a livello globale". E' l'analisi del sito di approfondimento economico Lavoce.info dopo che il decreto competitivita', con lo 'spalmaincentivi', ha rimodulato il sistema dei sussidi per gli operatori di impianti fotovoltaici di grandi dimensioni. Una revisione approvata nonostante le critiche degli operatori e, con la legge di stabilita', potrebbe esserci un nuovo intervento legislativo sulle rinnovabili. "E' del tutto evidente - affermano gli economisti Marco Ponti, Giorgio Ragazzi e Francesco Ramella sulla base di dati della commissione europea e del Ceer (consiglio europeo dei regolatori dell'energia) - come gli incentivi previsti per il fotovoltaico (e per le altre rinnovabili) non risultino essere giustificabili in termini di rapporto costi-benefici. Anche volendo prescindere da una valutazione di efficienza, il livello di sussidio previsto per il fotovoltaico e' ingiustificato in base a una valutazione costi-efficacia". "Se un appunto puo' essere mosso all'esecutivo attuale - sottolineano gli studiosi - e' quello di essere stato fin troppo timido nel rimediare alle improvvide decisioni del passato. E' comunque assai apprezzabile la direzione di marcia intrapresa che, per una volta, tutela l'interesse diffuso della collettivita' a scapito di quello particolare di alcune imprese".

(segue) Glv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump vede produttori auto, anche Marchionne, e promette "spinta"
Generali
Generali, il mercato scommette sulla scalata di Intesa Sanpaolo
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4