giovedì 19 gennaio | 12:24
pubblicato il 16/dic/2013 14:00

Energia: Gme, prezzo medio elettricita' -4,1% a novembre

(ASCA) - Roma, 16 dic - A novembre, i volumi di energia elettrica scambiati nel Mercato del Giorno Prima, interrompendo la serie negativa di ribassi tendenziali, segnano un modesto +0,4%. Lo rende noto il Gme.

Anche nelle vendite delle unita' di produzione nazionale torna il segno positivo (+1,6%), complice il calo delle importazioni (-4,3%), con gli impianti a fonte rinnovabile ancora in espansione (+11,5%). Sul lato domanda stentano, invece, gli acquisti nazionali (-0,6%). La liquidita' del mercato, sostanzialmente stabile da agosto, si attesta al 63,3%.

Prosegue, invece, la lenta ma costante discesa del prezzo di acquisto dell'energia elettrica nella borsa italiana (PUN), che, dopo quattro ribassi congiunturali, si porta a 61,73 Euro/MWh, livello inferiore anche al novembre dello scorso anno, che aveva segnato il minimo del 2012. Nel Mercato a Termine dell'energia (MTE) non si registrano significative variazioni dei prezzi rispetto ad ottobre.

Nuova flessione, dopo quella di ottobre, per le transazioni registrate nella Piattaforma Conti Energia a termine (PCE), dopo cinque anni di crescita ininterrotta.

Il prezzo medio di acquisto (PUN), al quarto calo congiunturale consecutivo (-2,63 Euro/MWh; -4,1%), a novembre ha anche registrato la quindicesima flessione tendenziale consecutiva (-2,35 Euro/MWh; -3,7%), portandosi a 61,73 Euro/MWh. L'analisi per gruppi di ore rivela un ribasso su base annua di 3,94 Euro/MWh (-5,0%) nelle ore di picco e di 1,02 Euro/MWh (-1,8%) nelle ore fuori picco, con prezzi attestatisi rispettivamente a 74,28 e 55,46 Euro/MWh, con il rapporto picco/baseload a quota 1,20, massimo da inizio anno I prezzi medi di vendita hanno registrato in tutte le zone un diffuso calo sia rispetto al mese precedente che su base annua. La Sicilia, con 80,01 Euro/MWh, segna ancora il prezzo piu' alto ma dimezza lo spread con le altre zone dove il prezzo oscilla tra 61,18 Euro/MWh del Centro Nord e 58,30 Euro/MWh del Sud .

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Valute
Effetto Trump sul dollaro, vicino ai minimi di due mesi con yen
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina