giovedì 19 gennaio | 00:12
pubblicato il 26/feb/2014 08:36

Energia: Enea, record di proposte di progetto per certificati bianchi

(ASCA) - Roma, 26 feb 2014 - Nell'ambito del sistema dei certificati bianchi, l'ENEA ha ricevuto e valutato tra dicembre 2013 e febbraio 2014 circa 890 proposte di progetto, che da sole immetteranno sul mercato titoli di efficienza energetica per un valore complessivo di almeno 90 milioni di euro. ''Un simile picco di richieste - sottolinea l'Agenzia - si e' verificato in corrispondenza del primo gennaio 2014 (start-date per la presentazione esclusiva di progetti nuovi o in corso di realizzazione) ed e' stato affrontato e superato focalizzando tutte le risorse disponibili su questo obiettivo prioritario''.

A partire dal 2014, l'ENEA operera' nell'istruttoria dei ''Grandi Progetti'', categoria speciale in cui sono inclusi anche interventi di tipo infrastrutturale purche' generino un risparmio annuo di energia superiore a 35.000 tep (tonnellate equivalenti di petrolio). ''Questi - sottolinea l'Enea - producendo significativi benefici sia sul versante energetico che su quello ambientale, potranno godere di incentivi mediamente superiori alle proposte ''convenzionali''''.

A seguito della convenzione stipulata lo scorso dicembre con il GSE (Gestore Servizi Energetici), l'ENEA sara' impegnata nei controlli e nelle ispezioni per la verifica della corretta esecuzione tecnico-amministrativa dei progetti finora approvati, in aggiunta all'istruttoria delle proposte.

L'accordo con GSE introduce un'altra novita' assoluta: le penali. Un ''malus'', nel caso non vengano rispettati i tempi stabiliti per la lavorazione delle proposte. Si tratta di una nuova modalita' contrattuale per l'assegnazione di incarichi nella Pubblica Amministrazione, tesa a garantire servizi in tempi certi.

Con 6.800 Proposte di Progetto presentate nel 2013, per complessivi 4.900.000 titoli scambiati, il mercato dei Titoli di Efficienza Energetica (il cui meccanismo e' governato dalle disposizioni del D.M. 28/12/2012 e dalle linee guida dell'autorita' per l'energia elettrica e il gas), ha segnato nel corso dello scorso anno un volume di scambi in linea con le aspettative governative.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina