martedì 17 gennaio | 08:50
pubblicato il 05/apr/2013 12:23

Energia: Enea, con detrazione 55% interventi per 3,3 mld nel 2011

(ASCA) - Roma, 5 apr - Interventi per oltre 3,3 miliardi di euro che hanno consentito un risparmio energetico di 1.435 GW/h l'anno. E' quanto emerge dal Rapporto 2011 ''Le detrazioni fiscali del 55% per la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente'' che l'ENEA ha presentato al Ministero dello Sviluppo Economico per fornire il quadro complessivo degli interventi realizzati sugli edifici residenziali secondo la normativa vigente. Il risparmio energetico in energia primaria attribuibile agli interventi di riqualificazione energetica che hanno beneficiato degli incentivi fiscali previsti dalla Legge 296/06 ( e successive modifiche) nel 2011 e' stato superiore a 1.435 GWh/anno con una conseguente riduzione di CO2 emessa in atmosfera pari a 305 kt/anno. Le richieste d'intervento sono state 280.700 per investimenti complessivi superiori a 3.300 milioni di euro e il valore complessivo degli importi portati in detrazione e' di oltre 1.800 milioni di euro. Il costo medio per intervento e' di 11.780 euro con un risparmio medio pari a circa 5 Mwh/anno.

''Pur con una forte disomogeneita' tra le realta' regionali - si legge nel Rapporto - nell'insieme si nota una riduzione del numero di pratiche inviate ad ENEA rispetto a quanto osservato nell'anno precedente 2010 (-30%), che e' da considerarsi l'anno con il maggior numero di interventi''.

Complessivamente, sottolinea l'ENEA, a conferma della grande diffusione sul territorio e del successo ottenuto da questo sistema di incentivazione dell'efficienza energetica, i dati presentati mostrano che in cinque anni, dal 2007 al 2011, circa il 5,5% del patrimonio edilizio nazionale ha subito un ciclo di riqualificazione energetica (parziale o globale) e che circa il 5% delle famiglie italiane ha beneficiato della campagna del 55%.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello