martedì 21 febbraio | 00:19
pubblicato il 19/giu/2014 11:16

Energia: Bortoni, preoccupano prezzi alti in Italia e aumenti in Ue

(ASCA) - Roma, 19 giu 2014 - ''Una preoccupazione, che attualmente condividiamo col Governo e con le istituzioni europee, e' quella per i prezzi finali dell'energia ancora alti in Italia e in crescita in tutta Europa''. Lo ha detto il presidente dell'Autorita' per l'Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico, Guido Bortoni, nel corso della Relazione Annuale al Parlamento.

Secondo Bortoni, questo sarebbe un ''sintomo di un sistema non ancora in grado, come gia' segnalato nella Relazione Annuale dello scorso anno, di trasmettere al consumatore finale i benefici di prezzo che invece e' in calo nei mercati all'ingrosso''.

Nel 2013, si legge nella Relazione, al netto delle famiglie italiane con bassi consumi, che hanno pagato prezzi dell'energia elettrica inferiori dal 9 al 17% a quelli medi dell'Area euro, ''per tutte le altre classi di consumo, invece, i prezzi italiani dell'energia elettrica sono superiori della media''. Il divario, tuttavia, rileva l'Autorita', ''si va restringendo: per i consumi fra 2050-5000 KWh, i prezzi sono aumentati del 4,2% meno del + 5,5% dell'Area euro con picchi del 10,8% in Germania e del 7,7% in Francia. La Spagna, al contrario, evidenzia una variazione negativa del 3,6%''.

Rispetto ai prezzi industriali, invece, ''i prezzi italiani restano piu' elevati rispetto all'Area euro per tutte le classi di consumo e sono paragonabili per l'alto livello solo a quelli della Germania. Tuttavia, il differenziale fra i due paesi si sta riducendo in tutte le classi ed e' diventato negativo per i consumi piu' elevati, da 20 a 70 GWh/anno e da 70 a 150 GWh/anno''. fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia